Telemax

Articoli

Lanciano: ha scatto d’ira e distrugge i cestini dei rifiuti, 17enne denunciato

Luglio 04
15:18 2020

Ieri sera



Lanciano (Chieti): ha scatto d’ira e distrugge i cestini dei rifiuti, 17enne denunciato.

È accaduto ieri alle 21.30 in piazza Plebiscito, a Lanciano (Chieti): un ragazzo di 17 anni, del posto, ha preso dapprima delle bottiglie di vetro dai cestini della raccolta differenziata  e le ha spaccate, poi si è accanito contro gli stessi cestini e li ha divelti, uno ad uno, lasciandoli tutti e tre sul marciapiede. 

Diversi testimoni, che hanno assistito alla scena, hanno allertato le forze dell’ordine. Sul posto è intervenuta la volante del commissariato di P.S. che ha raggiunto il ragazzo in largo Tappia. Qui gli agenti lo hanno calmato e, quindi, identificato. 

Questa mattina la polizia ha ascoltato la madre del ragazzo, “è stato uno scatto d’ira“, giustificando il gesto del figlio che è stato denunciato a piede libero alla procura dei Minori presso il tribunale dell’Aquila. 

Nel frattempo la Ecolan Spa ha ripristinato il gruppo dei 3 cestini di rifiuti, che sono stati oggetto dell’atto vandalico.  

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031