Telemax

Articoli

Lanciano: la parrocchia di Sant’Onofrio commemora le vittime del terremoto dell’Aquila

aprile 05
17:21 2019

Con 309 rintocchi



Lanciano (Chieti): la parrocchia di Sant’Onofrio commemora le vittime del terremoto dell’Aquila.

Lanciano (Chieti) partecipa alla commemorazione delle vittime del terremoto che 10 anni fa travolse L’Aquila.

La parrocchia di Sant’Onofrio, alle 3.32 di sabato 6 aprile, suonerà 309 rintocchi dal campanile, e a seguire saranno ricordati i nomi di tutte le vittime. 

L’iniziativa, che sarà conclusa con la celebrazione della Santa Messa, si svolgerà in contemporanea con la commemorazione della città dell’Aquila.

L’idea è del parroco don Nicola Giampietro, che in pochi mesi è riuscito a rivitalizzare la contrada con varie iniziative molto partecipate dai parrocchiani.

Alla celebrazione interverrà anche l’arcivescovo di Lanciano-Ortona, Emidio Cipollone. 

Lanciano (Chieti): al centro l’arcivescovo di Lanciano-Ortona Emidio Cipollone, alla sua destra don Luigi Merola e il parroco di S.Onofrio don Nicola Giampietro.