Telemax

Articoli

Lanciano: Mastrogiurato lambito dal maltempo, festa senza intoppi

Settembre 03
17:23 2018

Schips: per me una grande emozione



Lanciano (Chieti): il giuramento del Mastrogiurato 2018, Luigi Schips.

Il maltempo ha solo sfiorato Lanciano (Chieti), consentendo la completa riuscita della XXXVII rievocazione storica del MastrogiuratoLuigi Schips, urologo di fama, ha letto la formula del giuramento in perfetto orario, sul palco di Piazza Plebiscito, come da scaletta nell’organizzazione curata nei minimi dettagli dall’associazione presieduta da Danilo Marfisi.

Spettacoli e corteo hanno intrattenuto la folla in piazza e lungo Corso Trento e Trieste, riaperto in tempo utile per la manifestazione, dopo i lavori d’urgenza eseguiti per tamponare il cedimento in due locali commerciali.

Lanciano (Chieti): Tamburini di Montecassiano (Macerata) al corteo del Mastrogiurato, XXXVII edizione.

Settecento figuranti hanno animato la rievocazione storica, ricca di delegazioni ospiti: dalla provincia, come  Chieti, Ortona, Bucchianico e Tollo, da altre regioni come Marche e Liguria, e infine dall’Europa, Visegrad per l’Ungheria e Bled per la Slovenia.

A migliaia hanno partecipato anche alla settimana medievale, con la Rocca de lo Mastrogiurato allestita nel complesso delle Torri Montanare, tra giochi medievali ricostruiti per i più piccoli, scene di vita cistercense, spettacoli di armigeri, falconieri e fuochi. 

Lanciano (Chieti): le Dame del Mastrogiurato, XXXVII edizione.

Dopo l’investitura, il Mastrogiurato si è recato, secondo tradizione, all’antica piana delle Fiere per l’alzabandiera e, dunque, l’apertura dei mercati medievali cui sovrintendeva secondo leggi dell’epoca: la figura del Mastrogiurato venne istituita nel 1304 da Carlo II d’Angiò

Lanciano (Chieti): la rievocazione storica del Mastrogiurato, XXXVII edizione.

Una grande emozione per me“, dichiara Schips ai microfoni di Telemax durante il corteo trasmesso in diretta Tv e streaming