Telemax

Articoli

Lanciano: palpeggiatore fermato sul corso e segnalato alla Procura per violenza sessuale

agosto 17
13:10 2019

E’ accaduto nella notte del 16 agosto



Dapprima palpeggia una ragazza, probabilmente minorenne, che scappa per lo spavento; non soddisfatto, palpeggia altre due ragazze, maggiorenni, che urlando attirano l’attenzione degli agenti di pattuglia.

E’ accaduto a Lanciano (Chieti), nel centralissimo corso Trento e Trieste. Era l’una della notte di venerdì 16 agosto, quando D.C., 56 anni, del posto, ha iniziato a molestare le ragazze: la prima sotto i portici comunali, le altre nell’isola pedonale del corso.

Le urla delle ultime due hanno richiamato l’attenzione degli agenti della Squadra volante che erano di pattuglia nella vicinissima piazza Plebiscito. Così l’uomo è stato fermato, identificato e segnalato dal Commissariato di P.S. di Lanciano alla Procura del tribunale locale per violenza sessuale.  

Lanciano (Chieti): controlli della polizia stradale.

Nel corso dei controlli disposti dal Questore di Chieti, intensificati nel periodo di ferragosto, gli agenti del Commissariato di Lanciano hanno anche controllato 250 auto e altrettanti automobilisti e passeggeri.

Effettuati controlli amministrativi di esercizi commerciali e di ristorazione: sul lungomare di Fossacesia, un bar gelateria è stato ispezionato assieme al personale del servizio Sian (servizio igiene alimenti e nutrizione) della Asl Lanciano –Vasto-Chieti, elevate sanzioni amministrative per diverse migliaia di euro, a causa delle “scarsissime condizioni igienico sanitarie – riferisce una nota stampa del Commissariato – con cui venivano conservati gli alimenti”.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

novembre: 2019
L M M G V S D
« Ott    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930