Telemax

Articoli

Lanciano: un anno con l’eternit sotto casa, la nuova denuncia al Tgmax

marzo 15
21:13 2018




Dopo quasi un anno dalla denuncia di una discarica illecita di eternit sotto casa, le lastre di cemento-amianto non sono state ancora rimosse.

A Lanciano (Chieti) il Tgmax raccoglie la nuova denuncia di Angelo Fischio.

Le lastre sono ormai ridotte in pezzi, deteriorate da sole e pioggia nel corso di 11 mesi trascorsi sotto le intemperie.

Gli involucri con i quali erano state imballate, si sono aperti e mostrano completamente le onduline.

Forse l’amministrazione comunale è troppo impegnata a spostare il monumento dalla piazza, si chiede il residente di località Santa Liberata, ormai disperato lancia un ultimo appello attraverso il Tgmax.