Telemax

Articoli

Lanciano: una slitta con le renne sul corso presentoso, ecco il nuovo addobbo luminoso

Novembre 28
14:51 2020

Delle Vie del commercio



Lanciano (Chieti): la slitta con le renne che sarà posizionata lungo corso Trento e Trieste.

Una slitta con 2 renne sarà la nuova attrazione degli addobbi luminosi realizzati dalle Vie del commercio, a Lanciano (Chieti).

Lunga complessivamente 8 metri, con le renne alte 2 metri, la slitta rappresenta uno dei simboli più evocativi del Natale. Sarà posizionata davanti a Palazzo degli studi, in corso Trento e Trieste.

“Mentre le sfere e le stelle consentono di passeggiare al loro interno, sulla slitta si potrà salire per scattare gli immancabili selfie”, dice al Tgmax Fausto La Morgia, presidente dell’associazione di commercianti. 

Il manufatto sarà allestito dallo scenografo Filippo Iezzi, autore delle altre attrazioni luminose: avrà lo stesso stile delle sfere e delle stelle, con luci di colore bianco caldo e inserti in rosso e blu, come mostra l’esempio in foto. 

L’installazione della slitta, per la quale Iezzi utilizzerà 900 metri lineari di luci a led, sarà eseguita la prossima settimana, “pronta per la riapertura dei negozi dopo la scadenza della zona rossa”, questo l’auspicio di La Morgia. 

“Consapevoli delle difficoltà che stanno vivendo tutti gli esercenti”, prosegue il presidente del sodalizio, “per quest’anno utilizzeremo il fondo cassa dell’Associazione, oltre al sostegno degli sponsor che ci sono vicino e che ringraziamo”.

Il costo complessivo per il Natale 2020 sarà di circa 12 mila euro, “uno sforzo ulteriore per noi in questo periodo di crisi generale”.

“Ci auguriamo di riaprire il 4 dicembre, in modo da poter dare alla clientela la possibilità di recarsi gradualmente nei negozi per le compere natalizie, senza assembramenti degli ultimi giorni”, conclude La Morgia, “sperando in un Natale 2021 senza Covid né zone rosse”.