Telemax

Articoli

Le Gemelle senza energia elettrica, di nuovo chiuse le piscine comunali

marzo 27
16:26 2019

Distacco per morosità



Lanciano (Chieti): venerdì 22 marzo gli utenti hanno trovato i cancelli chiusi alle piscine comunali “Le Gemelle”, a causa dello stato di agitazione dichiarato dal personale.

È durata solo due giorni la riapertura delle piscine comunali di Lanciano (Chieti): dopo la chiusura di due giorni per lo stato di agitazione, dichiarato dai 40 dipendenti venerdì scorso, di nuovo cancelli chiusi per “Le Gemelle” rimaste senza energia elettrica.

Distacco del servizio elettrico per morosità“, dicono alcuni utenti che sono rimasti senza allenamento al centro sportivo di via D’Annunzio.

Sono oltre 2.300 gli iscritti ai corsi e servizi sportivi della Welness e di  Sportlife di Vincenzo Serraiocco, amministratore unico della prima società che ha in gestione la struttura comunale. Una gestione ormai in bilico: Serraiocco è atteso questo pomeriggio in municipio, dal sindaco Mario Pupillo, che lo ha convocato, già due volte, per discutere la vicenda. “Potrebbero configurarsi gli estremi per la revoca”, dichiarò nei giorni scorsi il sindaco al Tgmax. 

Non resta che attendere i prossimi sviluppi.