Telemax

Articoli

Marco Marsilio è il nuovo presidente dell’Abruzzo, Giovanni Legnini arriva secondo

febbraio 11
16:29 2019

La Marcozzi rientra con la candidatura paracadute nel collegio Chieti



Il candidato del centrodestra è stato eletto presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, affiancato da Fabio Rampelli (S) e dalla figlia Nunzia (D) nel corso dei festeggiamenti nella sede del comitato elettorale a Pescara.

E’ Marco Marsilio, senatore di Fratelli d’Italia, è il nuovo presidente della Regione Abruzzo, eletto con 299.949 voti, pari al 48,03 per cento dei consensi, in base allo scrutinio di tutte le 1.633 sezioni.

Secondo più votato è Giovanni Legnini, candidato presidente della coalizione di centrosinistra, con il 31,28 per cento dei consensi pari a 195.394 voti

Giovanni Legnini, candidato presidente della colazione di centrosinistra e civiche, sconfitto al voto del 10 febbraio.

Terza è risultata Sara Marcozzi del M5S con il 20,20 per cento dei consensi e 118.287 voti.  

Infine, quarto arrivato è il candidato di Casapound Stefano Flajani che ha totalizzato lo 0,47 per cento dei voti e 2.974 preferenze.

Sara Marcozzi, candidata presidente del M5s, eletta nella lista del collegio Chieti.