Telemax

Articoli

Marsilio presenta la nuova giunta: gli assessori saranno supporter di tutto il territorio

marzo 07
21:26 2019

Saremo sindacalisti d’Abruzzo



 

L’Aquila: il presidente Marco Marsilio presenta la nuova giunta regionale d’Abruzzo.

Oggi pomeriggio a L’Aquila c’è stato l’esordio ufficiale con presentazione per la nuova Giunta abruzzese, targata Marco Marsilio.

A Palazzo Silone la foto di gruppo per la nuova squadra è stata scattata nella sede della Giunta, nel capoluogo di regione, con il neo presidente che, nel fare gli onori di casa ha voluto ricordare: “ora si deve lavorare in piena sinergia e con spirito di collaborazione, perché adesso non importa più in che partito si è stati eletti, ma per rappresentare 1,3 milione di abruzzesi”.

Marsilio ha anche affermato: “dobbiamo far sentire l’Istituzione vicina ai cittadini, abbiamo vinto le elezioni anche perché in campagna elettorale abbiamo colto il senso di abbandono e distacco della vecchia Giunta”. Per questo, ha proseguito Marsilio, “voi assessori non dovrete essere i sindacalisti delle varie province che vi hanno eletto ma di tutte le 4 province abruzzesi e dell’Abruzzo intero”.

Nella nuova Giunta fanno parte 6 assessori. Quattro sono in quota Lega: Emanuele Imprudente (Agricoltura, Ambiente e vicepresidente), Piero Fioretti, assessore esterno (Lavoro e istruzione), Nicola Campitelli (Urbanistica, Rifiuti, Energia), Nicoletta Verì (Sanità). Per Forza Italia è assessore Mauro Febbo (Attività produttive, Turismo e Beni culturali) mentre Umberto De Annuntiis sarà sottosegretario con delega ai Trasporti. Per Fratelli d’Italia l’assessore è Guido Quintino Liris (Bilancio).

Martedì 12 marzo si terrà il consiglio regionale di insediamento, che dovrà eleggere il presidente designato dalla maggioranza: Lorenzo Sospiri, in quota Forza Italia.