Telemax

Articoli

Montesilvano: assalto con fucili a portavalori Ivri, banditi disarmano i vigilantes e fuggono con il bottino

dicembre 02
11:18 2019

Nessun ferito



Montesilvano (Pescara): assalto portavalori Ivri.

E’ avvenuto alle 8 di questa mattina, i banditi erano in quattro e armati di fucili. Con un’azione fulminea si è consumato l’assalto ad un portavalori Ivri a Montesilvano (Pescara), nei pressi della filiale della Banca di Credito cooperativo abruzzese di via Vestina.

Secondo una prima ricostruzione dopo essere scese dal furgone per consegnare valori e soldi, due guardie giurate sono state sorprese e disarmate da quattro persone incappucciate armate di fucile: i malviventi si sono impossessati dei soldi mentre l’autista del mezzo, resosi conto di quanto stava accadendo, è riuscito a dare l’allarme e a fuggire con il mezzo carico di altri valori.

Montesilvano (Pescara): assalto portavalori Ivri.

Sul posto sono arrivati i carabinieri e anche i sanitari del 118 per assistere i due vigilanti sotto choc.

Sul luogo della rapina anche il responsabile dell’Ivri Abruzzo e Molise, Jimmy Croce, che ha raccontato l’accaduto. Il bottino dovrebbe aggirarsi sui 50-60 mila euro. Le indagini sono affidate ai carabinieri di Montesilvano.