Telemax

Articoli

Monumento da spostare? A Lanciano c’è chi dice sì

marzo 10
19:08 2018

Lanciano: il monumento ai Caduti in piazza Plebiscito è da spostare? C’è chi dice sì, le interviste al Tgmax.  



Fa discutere in questi giorni l’ipotesi dello spostamento del monumento di Piazza Plebiscito in un’altra area della città, come dichiarato dal sindaco Mario Pupillo al Tgmax.

L’idea non è recente: il monumento, realizzato nel 1926 da Amleto Cataldi, subì negli anni successivi vari rimaneggiamenti. Venne collocato sulla sommità della scalinata, al posto della fontana inaugurata nel 1904, in occasione dell’entrata in funzionamento in città dell’acquedotto pubblico. 

Negli anni Novanta, alcuni cittadini cominciarono a parlarne; altri nel 2007, capeggiati da Ennio Stella, fondarono un comitato per lo spostamento del monumento. 

Impedisce la visuale verso i quartieri storici di Civitanova e Sacca”, dicono alcuni mentre altri lamentano che il monumento “è sempre coperto dalle auto parcheggiate in piazza”. 

C’è anche chi invoca soltanto il restauro del monumento, “è sempre stato qua, perché spostarlo?”, e chi invece si dice favorevole all’ipotesi “purché il monumento venga valorizzato” nel nuovo contesto.