Telemax

Articoli

Muore all'ospedale di Giulianova, indagati sette medici

Luglio 19
12:42 2016

Ospedale di Giulianova (Teramo)

Giulianova (Teramo), 19 luglio 2016 – Muore all’ospedale di Giulianova dopo un intervento per un’occlusione intestinale e la Procura, dopo la denuncia dei familiari, apre un’inchiesta che conta attualmente sette medici indagati. Medici che, a vario titolo, hanno avuto a che fare Eugenia Alvaro, 78 anni, di Giulianova, e che hanno seguito la donna dal suo ingresso in ospedale fino al suo decesso. Un atto dovuto quello del pm Luca Sciarretta, in vista dell’autopsia sul corpo della pensionata che sarà eseguita nelle prossime ore e per la quale gli indagati potranno nominare dei propri consulenti.
La donna era stata ricoverata in ospedale qualche giorno fa per un’occlusione intestinale e, dopo essere stata operata, era stata trasferita nel reparto di Medicina dove è deceduta a distanza di poco tempo. Una morte sulla quale i familiari vogliono vederci chiaro, tanto da aver presentato una denuncia finita sul tavolo del pm di turno che, dopo aver disposto l’acquisizione della cartella clinica, ha iscritto sette medici nel registro degli indagati e disposto l’autopsia.