Telemax

Articoli

Ortona: I giovani accademici, ecco la stagione didattica e concertistica dell’orchestra

luglio 14
17:44 2018

Giovani selezionati per talento



Ortona (Chieti): Orchestra I Giovani Accademici.

Più di 50 elementi, con età dai 13 ai 25 anni, ammessi nell’ensemble previa audizione e provenienti da Chieti, Vasto, Lanciano, Vacri, Orsogna, Pescara, Montesilvano, Teramo, Atri, Montenero di Bisaccia (Cb) e Ortona: sono I Giovani Accademici, una delle realtà giovanili artisticamente più interessanti del panorama regionale. 

Omar Crocetti, sovrintendente artistico “I Giovani Accademici” di Ortona (Chieti).

La nuova stagione didattica e concertistica è stata presentata dal sovrintendente artistico Omar Crocetti e dal direttore artistico M° Paolo Angelucci: un ricco programma “dedicato – dichiara Crocetti – alla progettazione, alla formazione e alla preparazione degli eventi concertistici dell’Orchestra di produzione I GIOVANI ACCADEMICI e dell’attività complessiva espressa sul triennio progettuale dell’Associazione, costituita anche da partecipazioni esterne, concorsi internazionali musicali, eventi concertistici diversi, collaborazioni con altre associazioni, istituzioni e scuole e attività di preparazione concertistica, per la formazione delle generazioni di giovani  allievi e nuovi concertisti, italiani e del territorio”.

M° Paolo Angelucci, direttore artistico “I Giovani Accademici” di Ortona (Chieti).

Gli appuntamenti estivi si articolano in 4 eventi concertistici di rilevanza internazionale, dedicati e donati alla città di Ortona, dall’Associazione Culturale “I GIOVANI ACCADEMICI” per un progetto che vede lo svolgimento dei concerti in luoghi indicati dal Ministero dei Beni culturali come di interesse storico, artistico e turistico”,  specifica il direttore artistico Angelucci.

IL PROGRAMMA

Sabato 21 luglio, nel Castello Aragonese di Ortona, alle ore 21.30 si svolgerà il concerto “Suoni Riflessi”: l’Orchestra Sinfonica Giovanile, diretta da Paolo Angelucci, vedrà come ospite solista il talento abruzzese Michele Di Toro. Il repertorio spazierà dalle musiche di Chopin a quelle di Beethoven;

Sabato 28 luglio, nella location di Piazza San Tommaso, alle ore 21.30, l’appuntamento concertistico è inserito dal comitato manifestazioni ortonesi nell’ambito di “viviAMO LA notte”. L’Orchestra Sinfonica Internazionale Giovanile sarà diretta da Massimiliano Caldi, mentre il programma concertistico è dedicato all’amore con musiche di Gluck, Bellini, Tchaikovsky;

Domenica 10 agosto torna il tradizionale “Concerto dell’Alba 2018” nel Piazzale antistante il Teatro “F.  P. Tosti”: appuntamento alle ore 05.00 con l’Orchestra “I Giovani Accademici” e  il direttore Paolo Angelucci;

Sabato 1 settembre, l’ultimo appuntamento estivo si terrà nella Sala Eden, alle ore 19, con il  “Concerto da Camera” e l’Orchestra “I Giovani Accademici” con la direzione di Paolo Angelucci.

Una stagione estiva in quattro location concertistiche differenti, scelte appositamente e che segue i concerti della prima parte del 2018, “importante nell’organizzazione e negli aspetti artistici- dicono il sovrintendente Crocetti e il direttore Angelucci – anche per la complessità dei repertori affrontati”, che si chiuderà sabato 8 dicembre, nella Cattedrale di S. Tommaso di Ortona con il “Concerto di Natale” 2018.

Già ricco il curriculum dei Giovani Accademici: nel 2013 vincono il I Premio come Migliore Orchestra e il Gran Prix come migliore Ensemble assoluto al Concorso CHORUS INSIDE INTERNATIONAL – V Edizione a Chieti; sempre nel 2013 sono ospiti del Workshop Classic Ensemble “Dal laboratorio al Teatro” su invito dell’Estate Musicale Frentana e della Regione Abruzzo nell’ambito del progetto ARCHEOS registrando un cd e un dvd live; nel luglio 2014 sono stati invitati dall’Ambasciata Italiana a Bruxelles e dall’A.N.E.A. a tenere una serie di concerti in Belgio in occasione dell’apertura del Semestre di Presidenza Italiana dell’Unione Europea. 

Nel 2015, nel 2016 e nel 2017 l’Associazione I Giovani Accademici ha curato la stagione dei concerti del Teatro “F. P. Tosti” di Ortona.

Nel 2017 conseguono il GOLD LEVEL al PRAGUE YOUNG BOHEMIA FESTIVAL (Rep. Ceca), esibendosi nella Mayakovsky Hall della National Galleri di Vinhorady e nella Chiesa di San Nicola in Staromestske namesti.