Telemax

Articoli

Pasquetta alla scoperta dell’abbazia di San Liberatore a Maiella

aprile 03
19:18 2018




Pasquetta alla scoperta dell’abbazia di San Liberatore a Maiella, a Serramonacesca (Pescara), uno dei più importanti esempi di architettura romanica abruzzese. 

L’edificio è a tre navate, che terminano con tre absidi semicircolari, e che sono attraversate da sette archi poggianti su pilastri e conclusi dalla tipica cornice benedettina.

La navata centrale è rivestita da un pavimento mosaicato risalente al 1275, mentre è presente un ambone databile al 1180. 

Nelle absidi centrale e sinistra vi sono due importanti cicli di affreschi, i più antichi dei quali risalgono al XIII sec.

La facciata esterna, in pietra concia della Maiella, è affiancata da un campanile a pianta quadrata ed era un tempo preceduta da un portico.