Telemax

Articoli

Penne al dente, la vincitrice del concorso letterario per studenti incontra il governatore d’Abruzzo

giugno 08
17:44 2017

Valentina Collini, 14 anni, studentessa del “Fermi” di Lanciano vincitrice di “Penne al dente”, incontra il presidente della Regione Luciano D’Alfonso.

Penne al dente, la vincitrice della quarta edizione del concorso a tu per tu con il presidente Luciano D’Alfonso

Ancora una grande emozione per la studentessa dell’istituto “Fermi” di Lanciano, Valentina Collini, che ha vinto nei giorni scorsi il concorso letterario dell’Associazione La Luna di Seb “Penne al dente” con una lettera indirizzata al presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso.

Il governatore, infatti, ha voluto incontrarla nella sede della Giunta Regionale di Viale Bovio a Pescara. La quattordicenne, accompagnata dai genitori e dalla sorellina, si è trovata quindi a tu per tu con il destinatario della sua missiva: ripercorrendo le varie emergenze che hanno colpito l’Abruzzo, Valentina chiede una mano al presidente ed esorta i rappresentanti delle istituzioni a dare più servizi e sicurezza ai cittadini.

“Valentina oggi, positivamente, mi ha schiaffeggiato ricordandomi di quanta parte di bellezza è fatta la realtà, quanto contano i ragazzi e quanto i ragazzi consentano di giudicare e valutare le città –  ha dichiarato D’Alfonso – la lettera è fatta bene, è uno stimolo importante, nella lettera si ripercorrono grandi questioni della vita quotidiana, ma anche della vita di lungo periodo”.

Valentina Collini, 14 anni, studentessa del “Fermi” di Lanciano vincitrice di “Penne al dente”, incontra il presidente della Regione Luciano D’Alfonso. Foto di gruppo.

Valentina non ha perso una parola del presidente, ascoltandolo con attenzione. “Sono stato letteralmente sottoposto ad uno scossone nel ricostruire quali sono i doveri del sistema Paese Italia e del sistema internazionale dell’Europa. Chi amministra il potere pubblico non può dimenticare i doveri che ha nei confronti dei cittadini, a partire da quelli che hanno fragilità e mancanza di autonomia. Su tutto questo oggi ho ricevuto gratis una lezione ed ho detto anche a Valentina che deve studiare, deve impegnarsi sempre di più per coltivare questo sentimento critico”.

Presenti all’incontro anche Daniela Rollo, dirigente scolastica del “De Titta-Fermi” di Lanciano, l’insegnante della studentessa, Lina De Fidelibus, e Gioia Salvatore, presidente dell’Associazione La Luna di Seb.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

novembre: 2017
L M M G V S D
« Ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930