Telemax

Articoli

Pnalm, nessuna guardia ha sparato all’orsa Morena

agosto 31
21:43 2017

Pescasseroli (L’Aquila): l’orsa Morena

Pnalm: “Nessuna guardia del parco ha sparato proiettili di gomma contro l’orsa Amarena nel centro abitato di Bisegna, nell’aquilano”. 



Così, in una nota, il presidente del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, Antonio Carrara, sulla notizia riferita all’Ansa dall’ex sindaco di Bisegna, Antonio Mercuri, secondo il quale l’orsa, nella serata di lunedì scorso è tornata nel centro del paese da dove sarebbe stata allontanata da tre proiettili di gomma sparati dai guardiaccia in servizio nel paese marsicano.

“I fatti in realtà si sono svolti in modo totalmente diverso – dice il presidente del Pnalm -. L’orsa presente nel centro abitato di Bisegna è stata dissuasa dalle guardie del parco in servizio con il rumore dei petardi e si è allontanata, uscendo dal Centro abitato”.

“È inventata anche la storiella secondo cui ‘dopo i colpi, l’animale – dice ancora Carrara – ha attraversato di corsa il centro creando scompiglio e pericoli tra la gente”.