Telemax

Articoli

Il presidente del Consiglio Gentiloni domani in Abruzzo per visita a cratere del terremoto

settembre 05
14:29 2017

Un palazzo in macerie dopo il sisma di un anno fa a Campotosto (L’Aquila)

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, sarà nella mattina di domani, 6 settembre, in Abruzzo, per una visita in due dei centri inseriti nel cratere dei terremoti 2016/2017. Lo ha reso noto la Regione Abruzzo.

Come prima tappa, il presidente del Consiglio arriverà a Campotosto, in provincia di L’Aquila, epicentro, nella notte e stamani, di altre due scosse di terremoto, per valutare personalmente la situazione nel centro del paese e nell’invaso sottostante. Alle 11 si sposterà a Capitignano, centro a una trentina di chilometri dal capoluogo abruzzese, dove inaugurerà la locale scuola per l’infanzia. Per l’occasione ci saranno gli interventi del sindaco Maurizio Pelosi, del presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso, del commissario alla ricostruzione post-sisma Vasco Errani e dello stesso Gentiloni. Seguirà un incontro nella sala consiliare del Comune con i sindaci di Barete, Cagnano Amiterno, Campotosto, Capitignano, Montereale e Pizzoli.

Alle 12 il presidente del Consiglio ripartirà per Roma. “Ringrazio il premier Paolo Gentiloni – commenta il presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso – che ha mantenuto l’impegno assunto il 21 agosto in occasione della conferenza stampa a Palazzo Chigi sul primo anniversario del terremoto: venire a visionare di persona lo stato dell’invaso di Campotosto e, più in generale, la situazione nell’area dell’alta valle dell’Aterno”.



“Ho ritenuto fosse giusto invitarlo all’inaugurazione della scuola di Capitignano poiché gli edifici scolastici sono uno dei luoghi-faro della nostra comunità ed è ad essi che vogliamo dedicare la priorità nelle fasi di ricostruzione e messa in sicurezza”.