Telemax

Articoli

Psicosi coronavirus: mascherine a ruba nelle farmacie di Lanciano, arrivano nuove scorte

Febbraio 04
13:43 2020

La testimonianza al Tgmax



Gli ordini fanno fatica ad arrivare in città: i lancianesi non sfuggono alla psicosi da mascherina per combattere il coronavirus, che qui non c’è. 

Scorte terminate in pochi giorni nei magazzini della città, con centinaia di mascherine vendute in ogni farmacia “per gli allarmismi sui social”, dice il farmacista Nicola Barbone intervistato dal Tgmax a Santa Maria Imbaro. 

C’è chi compra “perché non si sa mai”, chi chiede e si informa ma poi la acquista comunque “per evitare un eventuale contagio”. La spesa? Da 50 centesimi per il modello base a 13 euro l’una per quella più specifica. 

Ma “la mascherina serve a ben poco per proteggere se stessi – dice il farmacista – serve a chi non dovrebbe infettare”.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31