Telemax

Articoli

Rifiuti: il Tar annulla l'affidamento del Comune di Lanciano a Ecolan Spa, "è illegittimo"

novembre 03
18:47 2016

Ecolan S.p.A.

Lanciano, 3 novembre 2016 – Il Tar Abruzzo annulla l’affidamento del servizio di igiene urbana da parte del Comune di Lanciano a Ecolan Spa, “è illegittimo”. Lo denuncia in una nota alla stampa l’on. Fabrizio Di Stefano. (Forza Italia). “Non mi si confà il ruolo di Cassandra però, purtroppo, i timori da me evidenziati erano più che fondati”, dichiara il deputato Di Stefano, a seguito del pronunciamento del Tar di Pescara circa l’affidamento in house dei servizi di igiene urbana alla Ecolan.
“Voglio sapere adesso – scrive Di Stefano – cosa ne pensano i tanti soloni, quelli che in campagna elettorale mi hanno attaccato circa le mie critiche e i miei timori”, continua l’on. Di Stefano. “Quasi difendessi non gli interessi del territorio ma di qualche gruppo privato. Adesso davvero mi domando quale sarà la prossima trovata di coloro che, alla guida della Ecolan, hanno tanto pontificato nei mesi scorsi”.
“Allo stesso modo – scrive il deputato – mi domando che cosa ne dirà il sindaco di #Lanciano e la sua giunta, visto che anche loro si sono uniti in questi cori di critiche, verso dei dubbi che oggi trovano pieno riscontro nelle scelte del tribunale”.
“Non io ma i cittadini amministrati attendono una risposta chiara e una chiamata alla responsabilità”, conclude l’on. Di Stefano nella nota alla stampa.