Telemax

Articoli

Rubò soldi a un paziente, infermiera sospesa per 12 mesi

febbraio 02
14:32 2018

Infermiera ripresa dalla telecamera e sorpresa a rubare della Polizia, nel Trevigiano

Sospensione di 12 mesi dall’esercizio della professione: questo il provvedimento assunto a carico dell’infermiera dell’ospedale “San Salvatore” di L’Aquila denunciata a metà gennaio per furto aggravato. 



L’Aquila: Ospedale “San Salvatore”

La donna era stata sorpresa, da un poliziotto della Divisione Anticrimine distaccato presso il posto fisso di polizia del presidio ospedaliero, mentre portava via ad un paziente 190 euro.

La notizia giunge dalla Questura del capoluogo abruzzese. 

La misura cautelare, che dispone altresì l’interdizione in tutto dell’attività, è stata emessa dal Gip Guendalina Buccella, su richiesta del Pm Stefano Gallo.

Non è il primo caso di una infermiera sorpresa a rubare ai pazienti: altri casi sono stati già scoperti negli ultimi anni dalle forze dell’ordine in diverse aree d’Italia, dalla Puglia al Veneto.