Telemax

Articoli

San Vito: autobus contro vecchia 500 sulla Statale 16, un morto

gennaio 11
16:11 2019

L’incidente sul ponte “Valle grotte”



San Vito Chietino: incidente mortale sulla Statale 16.

Perde il controllo della sua utilitaria e sbanda, nel frattempo arriva un pullman della Tua che lo investe in pieno: non ha avuto scampo l’uomo di 73 anni, che era alla guida della sua vecchia Fiat 500, nell’incidente stradale avvenuto sulla Statale 16 a San Vito Chietino.

Il tragico impatto intorno alle 13.30, sul ponte “Valle Grotte”. L’autobus Tua trasportava i pendolari della Sevel per il turno delle 14, diretto nella fabbrica del Ducato in Val di Sangro.

L’anziano procedeva in direzione nord, quando è sopraggiunto il pullman che viaggiava verso sud. Secondo una prima ipotesi della ricostruzione della dinamica, al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ortona, l’auto della vittima è stata travolta dal pullman, subito dopo la curva che immette sul piccolo viadotto.

L’uomo, Paolo Proscia, nato a Bologna, è morto sul colpo.

La vittima viveva tra Pescara e Pollutri (Chieti), paese originario della moglie.