Telemax

Articoli

Sciopero Honeywell, l’azienda replica ai sindacati e chiede la ripresa del lavoro

Settembre 18
16:27 2017

Lo sciopero a oltranza proclamato dai sindacati Fim, Fiom e Uilm per la vertenza Honeywell sta mettendo in crisi lo stabilimento di Val di Sangro. In una nota alla stampa, il management replica ai sindacati, chiedendo la ripresa del lavoro. 

“Honeywell rispetta il diritto di protesta dei propri dipendenti – ha dichiarato Giancarlo Finizio, rappresentante legale dell’azienda in Italia – tuttavia, siamo amareggiati per la decisione delle Organizzazioni Sindacali di indire uno sciopero, specialmente dopo aver dato riscontro alle richieste che avevano avanzato durante le riunioni con le Istituzioni di luglio e settembre e dopo aver dato la nostra disponibilità per organizzare un nuovo incontro presso il Ministero dello Sviluppo Economico a ottobre”.



“Sono molto preoccupato per l’impatto negativo che un altro sciopero avrà sulla situazione dello stabilimento e sui nostri clienti – aggiunge Finizio nella nota -. Rimaniamo disponibili a dialogare in buona fede per trovare una soluzione, ma prima di tutto vorremmo che questo sciopero venisse immediatamente revocato”. 

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Ottobre 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31