Telemax

Articoli

Scontro auto-scooter tra Canosa Sannita e Tollo, deceduti due giovani del posto

giugno 11
20:25 2018

Il giorno dei funerali sarà lutto cittadino



Lorenzo Polidori, 26 anni, di Tollo (Chieti), vittima dell’incidente stradale.

Due persone sono morte in un incidente accaduto intorno alle 23 di domenica 10 giugno, lungo la strada provinciale che collega Canosa Sannita e Tollo (Chieti) all’altezza del comune di Canosa.

Una Alfa Mito con a bordo due persone, verosimilmente a causa dell’alta velocità, ha invaso la corsia opposta scontrandosi con uno scooter Aprilia Scarabeo.

Sebastian Bogdan Draga, 19 anni, di origini romene e residente a Tollo (Chieti), vittima dell’incidente stradale.

Nell’impatto è morto sul colpo il passeggero dell’auto, Lorenzo Polidori, 26 anni, di Tollo, mentre il conducente dello scooter, Sebastian Bogdan Draga, 19 anni, di origini romene, pure residente a Tollo, è morto questa mattina all’ospedale di Pescara dove era stato ricoverato.

Il conducente dell’auto, Mirco Cavuto, 32 anni, di Tollo, è ricoverato all’ospedale di Chieti in prognosi riservata. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri l’auto, dopo essersi scontrata con lo scooter, ha abbattuto due pali e si è capovolta più volte.

Le salme sono a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’ eventuale autopsia. Disposto il sequestro dei mezzi e esami tossicologici.

Il giorno dei funerali sarà lutto cittadino, commenta addolorato il sindaco di Tollo Angelo Radica. “Non avrei mai voluto commentare un tale fatto luttuoso è triste. Intervengo solo ora perché non trovavo le parole da primo cittadino per commentare la tragedia che ha colpito 3 famiglie tollesi. Un intero paese, unito come mai, piange due bravi ragazzi, ottimi lavoratori, buoni e generosi, come Lorenzo e Sebastian e fa il tifo per Mirko altro bravo ragazzo, buono e generoso, ottimo lavoratore che è aggrappato alla vita. Una tragedia immane che ha intristito tutti noi, ha colpito i nostri cuori e offuscato le nostre menti. A nome di tutta la comunità tollese, di tutto il Consiglio Comunale, della Giunta e dei dipendenti esprimo la vicinanza e un affettuoso abbraccio a tutti i familiari e parenti dei tre ragazzi. Dico loro di trovare la forza di superare questi tristissimi momenti nell’affetto dei propri cari, degli amici e di tutta la nostra collettività. Colgo l’occasione per comunicare che il giorno del funerale dichiareremo solenne lutto cittadino”.