Telemax

Articoli

Scontro frontale sulla fondovalle Sangro, muore 65enne di Pennadomo

Febbraio 06
17:32 2021

Lincidente a mezzogiorno



Archi (Chieti): scontro mortale sulla fondovalle Sangro.

Forse un sorpasso azzardato all’origine dell’incidente mortale avvenuto intorno a mezzogiorno lungo la fondovalle Sangro, nel territorio comunale di Archi (Chieti). 
Salvatore Calderone pensionato 65enne di Pennadomo ha perso la vita mentre era alla guida della sua vecchia Fiat 500
Della ricostruzione della dinamica si occupano i carabinieri di Archi e Atessa. 
La Fiat 500 procedeva in direzione mare – monti, in un tratto di strada rettilineo, quando una Volkswagen Golf che proveniva dal senso di marcia opposto, l’ha  tamponata frontalmente. Illeso il conducente, A.R. operaio 22enne di Guardiagrele

Archi (Chieti): scontro mortale sulla fondovalle Sangro.

Lo scontro è avvenuta all’altezza del Fosso Malpassaggio, al km 59,300.
Per i soccorsi e i rilievi la strada statale 652 è rimasta chiusa fino alle 15.30, in direzione Bomba.
Nell’incidente è rimasto coinvolto anche un terzo veicolo, una Audi A4 condotta da C.G. 62enne di Lanciano. L’uomo  è stato trasportato dal 118 all’ospedale Renzetti, le sue condizioni di salute non destano preoccupazione. 
L’operaio che ha travolto il pensionato è stato sottoposto ad accertamenti tossicologici presso l’ospedale di Lanciano, riferisce il comandante compagnia carabinieri di Atessa, cap. Alfonso Venturi; se ne attende l’esito.