Telemax

Articoli

Scontro sulla Ss16 a Ortona, muore donna quarantenne di Scerni

giugno 03
18:35 2016

Lanciano, servizio Tgmax 3 maggio 2016 – Una distrazione al volante o forse un malore: invade la corsia opposta e si scontra con un’altra auto proveniente dal senso di marcia opposto. L’impatto non le lascia scampo: una donna di 40 anni di Scerni, Tiziana D’Eliseo, è morta la notte tra giovedì 2 e venerdì 3 giugno, a causa delle gravi lesioni riportate nell’incidente stradale avvenuto lungo la Statale 16, all’altezza di Ortona, poco dopo l’incrocio per il porto.
Intorno alla mezzanotte, la donna era alla guida di una Seat Cordova che viaggiava in direzione nord, quando si è scontrata nei pressi di una curva, con una Mini proveniente dalla direzione opposta e che si dirigeva verso sud. La donna è stata portata dal 118 all’ospedale di Chieti, dove poi è deceduta.
Il conducente dell’altra auto, un 53enne di Ortona, è stato ricoverato dapprima in prognosi riservata all’ospedale di Lanciano. Nel pomeriggio, è stato trasferito all’ospedale di Pescara in eliambulanza a causa dell’aggravarsi delle sue condizioni. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti 118, Polizia Stradale di Lanciano e Vigili del fuoco. Per la donna è stata disposta l’autopsia dalla procura di Chieti.