Telemax

Articoli

Selezione Sasi, nuovi dubbi da Febbo e on. Di Stefano

Ottobre 28
19:16 2017

Un avviso di selezione lungo 20 pagine ma firmato da nessuno, una correzione apportata a penna su uno dei requisiti già contestati: Mauro Febbo, consigliere regionale di Forza Italia torna a parlare della Sasi, assieme all’on. Fabrizio Di Stefano, manifestando nuovi dubbi sulla selezione per 67 figure professionali da assumere nell’ente gestore del servizio idrico integrato del Chietino. Si espone a ricorsi che potrebbero bloccare la gestione del servizio per cittadini, agricoltura e imprese. 



Il personale interno da stabilizzare, che corrisponde al numero di 67 come le figure oggetto di selezione, vengano considerate “Non per diritto acquisito – precisa l’on. Di Stefano – ma per una valutazione di merito, con premialità”.   

Il deputato forzista osserva anche che un giovane diplomato o laureato non può partecipare perché non ha esperienze dirette nella Sasi.