Telemax

Articoli

Sevel: ancora una settimana di cassa integrazione, permane il sequestro

gennaio 11
11:30 2020

Dopo l’incidente mortale



Sevel, cassa integrazione ordinaria per una settimana.

Lo ha comunicato l’azienda al termine dell’incontro tra la direzione Sevel e il comitato esecutivo: cassa integrazione ordinaria nello stabilimento di Atessa (Chieti) anche per la prossima settimana dal 13 gennaio al 19 gennaio.

Le modalità saranno le stesse dei cinque giorni di Cigo che scade domenica 12 gennaio: le aree produttive interessate dalla Cassa integrazione parziale sono Lastratura e Verniciatura su tre turni mentre per il Montaggio la Cigo riguarda solo il terzo turno.

La produzione scende così dai 1200 a circa 900 furgoni al giorno, con i modelli “cabinati” e “passi lunghi”. 

Al momento resta sotto sequestro l’area di Lastratura interessata dall’incidente mortale

L’inchiesta è coordinata dalla Procura di Lanciano, sono sei le persone iscritte nel registro degli indagati per omicidio colposo, ovvero i responsabili di Sevel-Fca, della Comau e della Sinergia.