Telemax

Articoli

Terremoto: tecnici formati a Fossa saranno a servizio della protezione civile per sopralluoghi nei Comuni abruzzesi

settembre 06
11:48 2016

Fossa (L'Aquila): Sede Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere

L’Aquila, 6 settembre 2016 – La protezione civile nazionale utilizzerà i tecnici formati e qualificati dell’ufficio speciale per la ricostruzione dei comuni del cratere (Usrc) per i sopralluoghi di verifica dei danni nei cinque comuni abruzzesi, coinvolti nel terremoto del centro Italia ed inseriti nella lista di quelli in stato di emergenza. Si tratta di Montereale, Capitignano e Campotosto in provincia dell’Aquila, molto vicini ad Amatrice e Accumoli (Rieti) e Rocca Santa Maria e Valle Castellana in provincia di Teramo, molto vicini alle zone distrutte nelle Marche. Sabato scorso a Fossa, sede dell’Usrc, i dirigenti della protezione civile nazionale hanno incontrato i sindaci per dare, alla presenza dei tecnici dell’Usrc, indicazioni su come avverranno i sopralluoghi. A guidare gli amministratori, il primo cittadino di Montereale, Massimiliano Giorgi, il territorio che ha subito i danni maggiori e che ha il più alto numero di sfollati.