Telemax

Articoli

TGMAX del 26 febbraio 2011

Febbraio 26
22:06 2011

Lanciano, TGMAX del 26 febbraio 2011. Conduce Leda D’Alonzo.
– Vasto: il Pdl presenta il candidato sindaco. È Mario Della Porta, presidente emerito della Corte d’appello dell’Aquila. Nel centrosinistra Peppino Forte (PD) raccoglie 107 firme e torna a chiedere le primarie: “Chiedo che venga applicato lo statuto del Partito democratico”.
– Economia: gli abruzzesi hanno meno case in affitto rispetto alla media nazionale, ma un più basso livello di istruzione. Sono alcuni degli indicatori che collocano l’Abruzzo al terzo posto come regione a più bassa percentuale di mortalità, dopo Marche e Umbria
– L’Aquila: fissate a maggio le nuove udienze del procedimento penale relativo alla Commissione grandi rischi, nell’ambito del quale la procura della repubblica ha chiesto il rinvio a giudizio di 7 persone. Gli indagati sono accusati di aver dato eccessive rassicurazioni dopo la riunione del 31 marzo 2009, cinque giorni prima del sisma che devastò L’Aquila e numerosi comuni limitrofi
– Lanciano: sarà istituita dal 7 marzo la zona a traffico limitato nei quattro quartieri del centro storico. Per l’amministrazione comunale è “un atto di civiltà”
– Lanciano: il provvedimento della Ztl sarà oggetto di campagna elettorale. Cittadini in azione, futuro frentano, comitato c.so roma e progetto lanciano hanno annunciato una manifestazione pubblica e il ricorso al tar contro il provvedimento
– Incidenti stradali: un morto e un ferito grave sulla A14, sbalzati fuori dall’auto dopo l’urto contro il guardrail. In auto viaggiavano quattro operai pugliesi che tornavano a casa
– Lanciano: i sei partiti del centrosinistra annunciano un esposto amministrativo, tra cui alla Corte dei conti e al Prefetto di Chieti, contro le “illegittimità diffuse nelle nomine negli enti pubblici da parte del centrodestra”.  In particolare: la fiera di Lanciano e il consorzio comprensoriale smaltimento rifiuti di Lanciano
– Furti: due anziani novantenni sono stati raggirati e derubati in casa, a Nocciano (Pe). Hanno ricevuto la visita di una donna che diceva di essere un’addetta di poste italiane. I carabinieri rinnovano l’appello a tutti i cittadini affinché segnalino al 112 tutto ciò che può apparire sospetto
– Calcio: il Pescara batte l’Albinoleffe e tocca quota 41 in classifica di serie B
– scriveteci a redazione@telemaxtv.it

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Ottobre: 2020
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031