Telemax

Articoli

Tollo: i carabinieri sventano l’assalto e catturano la banda della marmotta

Dicembre 08
19:31 2019

Avevano l’esplosivo



Tollo (Chieti): sventato l’assalto e catturata la banda della marmotta.

Hanno tentato di fuggire ma i militari li hanno bloccati e arrestati: in carcere sono finiti quattro pugliesi già noti alle forze dell’ordine per fatti analoghi. 

I carabinieri li hanno intercettati a bordo di una Ford Focus scura, alle 2 della notte scorsa: i quattro, tutti del Foggiano, avevano appena nascosto tra la vegetazione lungo la strada provinciale Miglianico – Tollo (Chieti) un fagotto contenente circa 400 grammi di miscela esplosiva collegata ad una lunga miccia

L’auto dei malviventi era stata segnalata più volte nei pressi degli sportelli bancomat assaltati di recente. 

Verosimilmente, secondo gli inquirenti, la banda stava per usare la tecnica della marmotta ai danni di un bancomat di Tollo. 

I quattro pregiudicati pugliesi sono un 51enne di Foggia e altri tre di 36, 26 anni e 31 anni di Ortanova (Foggia): sono accusati in concorso di detenzione e porto illegale di materiale esplosivo.