Telemax

Articoli

Trabocchi, la nuova legge approda in consiglio regionale il 4 giugno

maggio 24
19:51 2019

Campitelli smorza le polemiche



 

Sarà il consiglio regionale a decidere sulla nuova legge che regolamenterà i trabocchi della omonima costa, ormai divenuti veri e propri ristoranti sul mare.

Le modifiche proposte, alla legge regionale del 2001, riguardano sostanzialmente superficie utile e limiti all’accesso. Un problema sollevato dalla recente inchiesta della procura di Lanciano (Chieti), con i rilievi mossi dalla capitaneria di porto di Ortona.

La superficie massima destinata alla ristorazione sarà di 160 metri quadrati, oltre i 50 i metri quadrati destinati a cucina e servizi accessori. Il numero limite di posti sarà invece di 60, tra ospiti e personale.

Intanto l’assessore regionale all’Urbanistica e Demanio marittimo, Nicola Campitelli, smorza le polemiche sull’audizione in commissione.