Telemax

Articoli

Un areo atterra e un tetto viene scoperchiato vicino all’aeroporto di Pescara

luglio 14
20:29 2017

Un areo atterra e un tetto viene scoperchiato vicino all’aeroporto di Pescara, ma non è la prima volta che le tegole saltano per aria. 

Sembrava un terremoto, raccontano i residenti, in realtà era un vuoto d’aria creato dal passaggio troppo basso di un aeroplano che ha buttato giù dal tetto alcune tegole. È successo a Pescara. 

Non è la prima volta né sarà l’ultima che un aereo voli così basso da far saltare le tegole dai tetti delle case. L’ultimo episodio, in ordine cronologico, è accaduto mercoledì dopo le 21. Ma la paura resta sempre la stessa. Così come i danni e i rischi che qualcuno si faccia davvero molto male, fino a rischiare la vita. Al Tgmax la testimonianza di Marco Speziale, residente di via Lago di Paola, adiacente la pista del “Liberi”. 

Episodi del genere si registrano anche in altre zone d’Italia e, qualche volta, come accaduto in un piccolo paese in provincia di Treviso, un cittadino esasperato per i danni provocati al tetto dal passaggio troppo basso di un areo di una nota compagnia low cost, si è rivolto al Tribunale che gli ha dato ragione, condannando la società ad un risarcimento danni di 25 mila euro.