Telemax

Articoli

Vendemmia in anticipo, colpa del gran caldo che ha favorito la maturazione delle uve

agosto 23
12:16 2017

Vendemmia in anticipo di circa 20 giorni rispetto agli anni passati. Il gran caldo ha, infatti, favorito la maturazione delle uve del Trebbiano, Chardonnay, e degli autoctoni Pecorino, Cocciola e Passerina.

Entro una settimana saranno maturi anche i grappoli del Montepulciano d’Abruzzo.



I vignaioli prevedono un raccolto del 35 per cento in meno rispetto al 2016, ma di grandissima qualità: pochi grappoli, ottimo vino. 

Nel servizio le operazioni della vendemmia nell’azienda agricola Venea, della famiglia Paolucci, che si estende per 10 ettari nel territorio di Fossacesia (Chieti).