Telemax

Articoli

Ecolan cresce e accoglie 11 comuni del Vastese in società, l’assemblea dei sindaci ratifica all’unanimità

novembre 30
20:15 2018

Riunione straordinaria e ordinaria



Nuovi ingressi in Ecolan, con 11 comuni del Vastese: Casalbordino, Pollutri e l’Unione dei comuni del Sinello.

L’assemblea straordinaria dei sindaci soci della S.p.A. dei rifiuti, riunita a Lanciano (Chieti), ha ratificato all’unanimità quanto già deliberato nelle scorse settimane dai consigli comunali.

Un traguardo importante per il presidente della partecipata, Massimo Ranieri, in vista dell’entrata in funzione dell’agenzia regionale dei rifiuti Agir, chiamata a definire i nuovi bacini d’ambito.

L’assemblea straordinaria, 51 sindaci presenti su 56 soci, ha ratificato all’unanimità anche l’aumento di capitale sociale, che da 3.014.355,00 Euro sale a 3.028.710,00 Euro, e la modifica dello Statuto sociale. 

Proseguita in riunione ordinaria, l’assemblea ha discusso gli altri punti all’ordine del giorno, approvando all’unanimità l’acquisto delle quote Cogesa S.p.A. di Sulmona (L’Aquila) per trasporto, trattamento e recupero dei rifiuti urbani non differenziato: il costo diminuirà di 7 euro a tonnellata rispetto alla Deco S.p.A. di Chieti.