Telemax

Articoli

Assalto con esplosione al bancomat della Caripe in località Piazzano di Atessa

Maggio 06
18:15 2017




Assalto con esplosione al bancomat Caripe di Piazzano di Atessa (Chieti)

Assalto con esplosione al bancomat della Caripe in località Piazzano di Atessa. In una settimana è il secondo assalto con esplosione a un bancomat nel Frentano: dopo Castel Frentano, ai danni della Carichieti di via Nazionale, è toccato alla ex Caripe di Piazzano di Atessa. Il colpo è avvenuto intorno alle 3 del mattino, questa volta però non ci sono stati testimoni svegliati dal botto che dormivano al piano di sopra. L’edificio della banca non è un condominio, tuttavia è ubicato nei pressi della rotatoria sulla provinciale molto trafficata.

Assalto con esplosione al bancomat Caripe di Piazzano di Atessa (Chieti)

Nell’esplosione il bancomat è stato completamente distrutto, notevoli anche i danni riportati dalla struttura all’interno della banca, con tramezzi rotti, infissi divelti e crollo della controsoffittatura. La direzione dell’agenzia conferma che il bancomat non è stato ricaricato per il weekend, il bottino è in via di quantificazione ma i ladri non avrebbero rubato più di qualche migliaio di euro. Gran parte dei soldi, come accadde a Castel Frentano, sono volati in aria con l’esplosione e poi rimasti intrappolati tra le macerie. I malviventi sono comunque riusciti a prendere delle banconote, fuggendo poi a bordo di un’Alfa Romeo 156 di colore grigio.

Posti di blocco sono stati attivati in tutta la zona ma senza esito. Le indagini sono coordinate dal capitano della compagnia di Atessa Marco Ruffini. Al vaglio dei carabinieri i filmati delle telecamere di sicurezza poste all’esterno della filiale dell’istituto di credito.