Telemax

Articoli

Giro d’Italia a Lanciano: è polemica sugli asfalti

Ottobre 10
19:28 2020

L’accusa della Lega



Non c’è Giro d’Italia senza nuovi asfalti, non c’è nuovo asfalto a Lanciano (Chieti) senza polemica.

La Lega accusa il sindaco Mario Pupillo di non aver chiesto fondi alla Regione Abruzzo per la manutenzione straordinaria delle strade interessate dalla corsa rosa: “non ha mai presentato la richiesta di contributi”, accusa il direttivo cittadino del partito di Salvini. Segno di “malgoverno – dice la Lega – mancanza di programmazione e inadeguatezza”.

“La Regione non ha i fondi sufficienti per il rifacimento del manto stradale per le vie interessate dal Giro nelle quattro province”, ribatte Pupillo che in qualità di presidente della Provincia di Chieti ha ottenuto 350 mila euro, invece dei 500 mila richiesti. Mentre il vicesindaco Giacinto Verna puntualizza: “Via per Fossacesia era già nel piano asfalti programmato nel 2019, ancor prima dell’organizzazione del Giro d’Italia”.