Telemax

Articoli

Green pass base obbligatorio, la Sasi apre lo sportello online per l’utenza

Febbraio 05
20:21 2022

Acqua



Dall’1 febbraio anche negli uffici della Sasi S.p.A. di Lanciano (Chieti), la società che gestisce servizio idrico e depurazione in 87 comuni della provincia di Chieti, bisogna esibire il green pass base.

“L’ultimo decreto legge del 7 gennaio 2022, come molti sanno, stabilisce che per l’accesso ai servizi pubblici è necessario avere il green pass base – spiega Manuela Carlucci, dirigente della Sasi – e noi ci siamo organizzati per procedere ai dovuti controlli a tutela sia degli utenti che dei nostri operatori”.

Questa nuova disposizione governativa ha sollecitato anche l’ampliamento della gamma dei servizi che la Sasi mette a disposizione dell’utenza. “Abbiamo attivato un servizio di prenotazione on line per quanti non sono nelle condizioni, per tante ragioni, di raggiungere i nostri uffici per sbrigare pratiche o chiedere informazioni – continua la Carlucci -. Si tratta di un sistema di prenotazione on line con un collegamento in videoconferenza. L’iter è molto semplice, ci si collega al nostro sito e si effettua la prenotazione decidendo giorno e orario. Il giorno stabilito per l’appuntamento si potrà dialogare con un nostro operatore pronto a soddisfare le richieste fornendo chiarimenti e informazioni. Partiamo in via sperimentale e quindi per ora il numero delle prenotazioni e quindi dei relativi appuntamenti, è ristretto. Ovviamente il servizio può essere utilizzato da tutti e nei nostri obiettivi c’è proprio quello di ampliarlo. Intanto ci renderemo conto dell’affluenza e cercheremo di renderlo sempre più efficace ed efficiente, soprattutto se ci sarà un numero consistente di persone che sceglieranno di servirsi, appunto, di questo nuovo servizio”.