Telemax

Articoli

Il caso meningite di Avezzano non è contagioso

Gennaio 05
16:05 2017

Avezzano (L’Aquila), 5 gennaio 2017 – È stata colpita da una rara forma di meningite (Listeria monocytogenes) la cinquantunenne della Valle Roveto che ieri mattina è stata ricoverata all’ospedale di Avezzano. Lo ha reso noto la Asl Avezzano-L’Aquila-Sulmona che in nota specifica che questo tipo di meningite “non è contagiosa e non c’è rischio di trasmissione della malattia ad altre persone venute a contatto con la paziente “. Le condizioni della donna, trattata con terapia antibiotica, sono gravi ed è in prognosi riservata.