Telemax

Articoli

Lanciano: a luglio i lavori in vico Corsea II, affidati i lavori alla ditta aggiudicataria

Giugno 06
19:42 2020

Piastre in ferro



Sono stati aggiudicati in via provvisoria alla Tosco S.r.l. del Lazio, unica ditta che ha partecipato al bando, i lavori per la messa in sicurezza di via Corsea, a Lanciano (Chieti).

Dopo le verifiche amministrative, all’inizio di luglio potranno iniziare gli interventi tanto attesi da residenti e commercianti, per riaprire vico II Corsea al traffico.

“Sono interventi – dice l’assessore ai Lavori pubblici Giacinto Verna – che vanno incontro alle esigenze legittime dei commercianti e ristabiliscono la viabilità della zona che da quasi due anni è in sofferenza”.

Il tratto di strada venne chiuso a fine agosto 2018, a seguito del crollo di parte dell’antico Condotto fognario del Malvò.

Nei lavori si prevede la posa in opera di piastre in ferro, che sopporteranno il solo traffico automobilistico. Alla riapertura, infatti, sarà vietato il transito ai mezzi di peso superiore alle 3,5 tonnellate. Le piastre in ferro saranno sostenute da un sistema di micropali e putrelle, adiacenti ai muri perimetrali delle abitazioni ma senza toccarle.

E’ una soluzione provvisoria, specifica il vicesindaco Verna, accanto alla quale sarà installato un sistema di monitoraggio, che all’occorrenza farà scattare l’allarme e chiuderà al traffico la strada in caso di piene improvvise nell’impluvio dell’antica Vallebona.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Maggio: 2021
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31