Telemax

Articoli

Lanciano: arrivano le giostre ma solo per i bambini

Settembre 01
20:38 2021

Ecco il luna park



Il Brucomela e le altre attrazioni per i più piccoli sono arrivati a Lanciano (Chieti).

Sfrattate le auto, che non potranno più parcheggiare in piazza sen. Errico D’Amico fino al 18 settembre prossimo, i giostrai sono al lavoro per allestire al più presto il luna park tanto atteso dai bambini.

Con suoni e colori delle giostre le Feste di settembre si avviano a recuperare la normalità, anche se con tutti gli accorgimenti e le prescrizioni anti-contagio da Covid-19.

Sono una ventina le attrazioni giunte in centro città e verosimilmente saranno le uniche. Perché il luna park degli adulti non può essere allestito nella valle della Pietrosa, dove da mesi la Tua Spa ha aperto il cantiere del terminal Memmo. E di delocalizzare i giostrai non ne vogliono sapere: le giostre devono stare in centro, dicono, né nel quartiere Santa Rita, dove il Comune avrebbe voluto trasferirle, né alla Fiera dove venerdì aprirà la rassegna nazionale dedicata all’agricoltura. Scartata finora anche l’ipotesi Palasport, nel parcheggio di via Rosato.

Insomma, dopo un anno di stop per il Covid, riparte solo il luna park dei bimbi: per quello degli adulti “non v’è certezza”.