Telemax

Articoli

Pupillo: Asl inefficiente, mancavano 3 medici al Palamasciangelo

Maggio 05
22:37 2021

Vaccini a Lanciano



Mancavano i medici: a svelare il motivo della coda di questa mattina all’hub vaccinale Palamasciangelo è il sindaco di Lanciano (Chieti), che si è fatto portavoce della protesta dei cittadini al tavolo tecnico riunito in videoconferenza con il prefetto di Chieti, il manager Asl e altri sindaci del territorio.

Al Tgmax Mario Pupillo parla di “inefficienza della Asl” provinciale, che ha lasciato sguarnite di medici tre postazioni su cinque.

Aumentano i positivi, Lanciano a rischio

Nel frattempo tornano a spaventare i numeri del contagio in città, che in una settimana ha fatto registrare 64 nuovi casi di Covid per un totale di circa 200 cittadini attualmente positivi. I focolai sono diffusi, in famiglia, a scuola e in fabbrica. Sette classi delle scuole comunali  infanzia e primarie, sono in quarantena. 

Nelle prossime ore c’è il rischio di far scattare a Lanciano le maggiori restrizioni e nuove chiusure, avverte il sindaco, che lancia ancora un appello alla cittadinanza a rispettare le distanze e indossare la mascherina, “non si può militarizzare la città per fare continuamente controlli ma ognuno deve essere responsabile delle proprie azioni per evitare il contagio”.