Telemax

Articoli

Sangritana: siglato accordo finanziario per l’acquisto di tre nuovi locomotori

Giugno 17
20:43 2022

L’intervista



Prosegue la politica di crescita della Sangritana, sia in termini di fatturato che di investimenti.

Grazie al supporto del pool di banche, che dal 2019 sono a fianco della società per sostenerla nell’attività di crescita ed espansione, Sangritana potrà acquistare tre nuovi locomotori per un costo complessivo di circa 10 milioni di euro. 

Le previsioni indicano un importante aumento del volume d’affari nel triennio 2022-2024, dopo il ragguardevole incremento del 55% ottenuto nel triennio precedente. Inoltre, grazie alle numerose commesse recentemente acquisite, la Società a totale capitale pubblico della Regione Abruzzo ha potuto sottoscrivere contratti per l’acquisizione di due motrici elettriche ed una diesel-elettrica, che vanno ad incrementare il parco locomotive aziendale.

Pescara: Sangritana sigla accordo finanziario con Iccrea Banca e Bcc Roma.

A Pescara, il presidente di Sangritana Alberto Amoroso e Silvia Belli per Iccrea Banca, Gianluca Liberati e Giovanni De Paulis per la BCC Roma, hanno sottoscritto l’accordo di finanziamento.

“Un’operazione che permetterà di incrementare il patrimonio tecnico – aziendale, ridurre i costi d’esercizio e migliorare notevolmente gli indici di bilancio primo fra tutti l’Ebtida oltre che ad apportare benefici all’ambiente ed alla viabilità del nostro territorio, offrendo – commenta il presidente Amoroso – nuove opportunità di trasporto alternativo alla gomma, con tutti i conseguenti benefici in termini di emissioni di CO2 e di sicurezza stradale”.

“Con questo accordo – prosegue Amoroso – la nostra società continua ad investire per il futuro: il trasporto delle merci, nostro core business, è in continua crescita. Abbiamo necessità di potenziare il nostro patrimonio tecnico. Questa è un’opportunità che le banche, sempre al nostro fianco, hanno saputo cogliere, rinnovandoci la loro fiducia con nostra massima soddisfazione. Il costo di un singolo locomotore è considerevole e l’investimento complessivo si avvicina alla cifra di 10 milioni di euro, ma è un investimento che ha durata oltremodo pluriennale”.

“Prosegue il sostegno dell’Iccrea alla Sangritana – afferma Belli – che è una controparte con cui lavoriamo volentieri e con reciproca soddisfazione, mediante piani di investimento mirati all’espansione commerciale anche in un’ottica green”.

De Paulis, coordinatore della Bcc Roma a L’Aquila, e Liberati, capo area Abruzzo-Molise della Bcc Roma, hanno concluso affermando: “Per noi Sangritana rappresenta un’importante realtà: stiamo sostenendo i suoi investimenti, anche fuori dal nostro territorio, ma considerando la rilevanza a livello regionale della società non potevamo non appoggiare un progetto così importante. L’abbiamo fatto con l’aiuto della nostra capogruppo Iccrea BancaImpresa e l’abbiamo fatto avvalendoci di garanzie statali a sostegno degli investimenti, quindi è un’operazione volta allo sviluppo della società e dei rapporti tra la nostra banca e la società stessa”.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930