Telemax

Articoli

Sindaci del Sangro Aventino: i nostri anziani lasciati senza vaccino, la protesta

Marzo 13
20:36 2021

A breve l’incontro con la Verì



“In settimana è stato finalmente vaccinato il personale scolastico, ma gli anziani purtroppo sono ancora in attesa”. La denuncia al Tgmax è del sindaco di Casoli (Chieti), Massimo Tiberini, a seguito dell’incontro avuto con il manager della Asl provinciale a Chieti. Qui, in direzione generale, una rappresentanza dei sindaci delle aree interne ha sollecitato “che i vaccini vengano fatti con estrema celerità su tutta la popolazione e in particolare su gli ultra 80enni e le persone fragili”.

Il piano vaccinale Covid-19 fa figli e figliastri, con le aree interne lasciate ai margini

A protestare sono i sindaci di Altino, Casoli, Civitella Messer Raimondo, Colledimacine, Fara San Martino, Gessopalena, Lama dei Peligni, Lettopalena, Montenerodomo, Palena, Palombaro, Sant’Eusanio del Sangro, Roccascalegna, Taranta Peligna e Torricella Peligna. “Gli anziani rivolgono a noi le lamentele sui ritardi”, dicono, “si sono iscritti in piattaforma regionale per la manifestazione di interesse ma nessuno li ha contattati per la vaccinazione”. 

Perché “i vaccini non ci sono. Ne arrivano circa 1.000 a settimana”, è la risposta fornita ai sindaci dal manager Asl Thomas Schael. “A precisa domanda di quando si inizierà la campagna vaccinale per gli ultra 80enni, ossia coloro che si sono registrati in piattaforma, la risposta – riferisce il sindaco Tiberini –  è stata aprile, per le fragilità ancora dopo”.
Attualmente i pochi vaccini che arrivano sono destinati alle zone rosse e ai centri urbani. “Noi purtroppo non siamo considerati territori prioritari per quanto concerne il rischio di trasmissione del virus”.

E tornano a far paura i dati dell’emergenza sanitaria da coronavirus. “Nell’incontro con la Asl è emerso un dato tremendo – prosegue Tiberini – oggi ci sono gli stessi rianimati del picco della prima ondata”.

“Tutto quello che possiamo fare per ora è cercare di rispettare le regole, limitando i contatti e gli spostamenti allo stretto necessario”, conclude il sindaco di Casoli.

Nel frattempo l’assessore regionale alla Salute Nicoletta Verì ha fissato alla settimana prossima un incontro con i sindaci del Sangro Aventino.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930