Telemax

Articoli

Terremoto 1915, abbattuta l’ultima casa asismica Ci viveva ancora un’anziana

Settembre 14
14:38 2016

Demolita ad Avezzano l'ultima casa asismica del terremoto del 1915

Avezzano (L’Aquila), 14 settembre 2016 – L’ultima delle quattro case asismiche, costruite nel post terremoto del 13 gennaio 1915 ad Avezzano, è stata demolita. Lo ha annunciato il sindaco, Giovanni Di Pangrazio, che ha assistito alle operazioni di demolizione. “È un passo decisivo verso il totale recupero dell’area – ha affermato – un’opera richiesta a gran voce dagli abitanti del quartiere e dalla parrocchia, preoccupati per lo stato di abbandono e per le condizioni igenico-sanitarie delle baracche, spesso occupate abusivamente”. Dopo aver provveduto a trasferire in un altro immobile l’anziana signora che ancora abitava in una parte dell’ultima casetta, “con i nostri mezzi abbiamo iniziato l’operazione di sfondamento del tetto e degli infissi, anche al fine di evitare nuove occupazioni illegittime”, spiega il sindaco. I lavori dureranno due giorni.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930