Telemax

Articoli

Fossacesia: assalto al bancomat, hanno agito in 3 all’alba

agosto 04
07:43 2018

È tornata la banda dei bancomat



Erano in tre ed indossavano delle maschere: questa la prima descrizione dei banditi che hanno assaltato il bancomat di Ubi Banca a Fossacesia (Chieti).

L’episodio è accaduto intorno alle 5 del mattino, con il solito copione. Due minuti di tempo per compiere l’azione criminosa: infilare la “marmotta” nello sportello della cassa esterna, poi l’esplosione e, infine, arraffare tutto il bottino possibile, quindi darsi alla fuga. 

Esperti di assalti al bancomat, tornati a colpire sul territorio frentano dopo gli arresti di maggio scorso a Piane d’Archi, ad opera dei carabinieri della compagnia di Lanciano.

L’ultimo episodio, in ordine di tempo, a Fara San Martino l’8 luglio scorso, con l’assalto all’ufficio postale del paese.

Stavolta ad eseguire le indagini sono i militari dell’Arma della compagnia di Ortona (Chieti). 

AGGIORNAMENTO

Da una prima stima, il bottino ammonterebbe a circa 40 mila euro.

I banditi sono fuggiti a bordo di un’Alfa 147 di colore nero: ha un finestrino rotto dall’esplosione del bancomat.

L’allarme è stato lanciato dalla titolare del bar “Caffè del teatro“, che al momento del colpo era nel locale con un cliente: “Ci siamo chiusi dentro – racconta – e ho chiamato i carabinieri che sono arrivati in pochissimi minuti”.