Telemax

Articoli

Lanciano: nuovo focolaio Covid in residenza per anziani, 17 contagiati

Aprile 02
11:13 2021

E un decesso in città



Lanciano (Chieti): nuovo focolaio Covid in residenza per anziani, 17 contagiati.

Sono diciassette i contagiati nel nuovo focolaio Covid scoppiato a Lanciano (Chieti) in una residenza protetta per anziani.

A Villa San Pio il virus ha colpito indistintamente gli ospiti e il personale, tra questi anche uno dei titolari. Gli anziani sono stati trasferiti in presidi sanitari per una migliore assistenza, fa sapere il sindaco Mario Pupillo

In città è la quarta struttura protetta per anziani, in ordine di tempo, in cui il Covid riesce a fare breccia: è toccato dapprima alla Casa dell’Antoniano in autunno (11 decessi), poi alla Santiago alla vigilia di Natale (15 decessi). Nel nuovo anno, con la prima dose di vaccino già somministrata, un settimana fa il virus è entrato a Villa Novecento (1 decesso) e oggi la notizia di Villa San Pio. 

Tante sono le vittime che Lanciano ha pianto tra la seconda e terza ondata della pandemia, che ha colpito i più fragili anche nelle “case” in cui vivono “rinchiusi” per proteggersi il più possibile dal coronavirus.

E’ di oggi anche la notizia del 55esimo decesso avvenuto in città, un uomo di 92 anni. 

Il bollettino sui contagi a Lanciano segna una nuova risalita a quota 190 cittadini attualmente positivi.