Telemax

Articoli

Lanciano: segue una giovane e compie atti di autoerotismo, denunciato 60enne

Giugno 05
19:23 2021

In centro



Lanciano (Chieti): molesta una ventenne con atti osceni, denunciato 60enne.

Dapprima la vede in un negozio in città, poi la segue con l’auto e quando lei gli passa accanto a piedi compie atti osceni in sua presenza.

È accaduto a Lanciano (Chieti).

Vittima dello spiacevole episodio è una giovane donna, che ha denunciato l’accaduto ai carabinieri.

Veloce la ricostruzione dei fatti ad opera dei militari, coordinati dal tenente Giuseppe Nestola, comandante del Norm della Compagnia di Lanciano.

L’uomo è stato identificato in A.D.P. 60enne del posto. A suo carico è scattata la denuncia per molestia e atti osceni alla Procura della Repubblica di Lanciano.

Episodi analoghi sono accaduti anche in passato, il più recente a luglio scorso.

La ventenne, vittima degli atti osceni, è rimasta profondamente scossa dall’episodio. 

Subito dopo l’uomo è fuggito in auto, ma le indicazioni fornite ai militari dalla giovane sono bastate per risalire dapprima all’auto del molestatore e quindi alla sua identità. 

Proseguono gli accertamenti dei carabinieri, che ricevono testimonianze, per verificare l’eventuale sussistenza di altri casi segnalati nel territorio frentano.