Telemax

Articoli

Sasi: scelto il nuovo direttore ma il nome è top secret

Marzo 17
20:25 2018




È stato scelto il nuovo direttore generale della Sasi spa, la società che gestisce il servizio idrico integrato nel Chietino: sul nome c’è ancora il massimo riserbo, da parte della commissione esaminatrice che ha stilato la graduatoria assegnando i primi tre posti. “Nessuno di loro è abruzzese – dice il presidente Gianfranco Basterebbe al Tgmax – uno dei professionisti è marchigiano, un altro è molisano e un altro ancora lavora all’estero”. Non trapela nulla di più, perché il primo in graduatoria dovrà dapprima avere un colloquio con il presidente nella sede di Lanciano nei prossimi giorni..

Nel frattempo si è concluso anche il bando di selezione per 67 posizioni lavorative: tra quelli già in servizio alla Spa pubblica, hanno vinto in circa sessanta, meno di 10 sono gli esterni. Per un anno saranno assunti a tempo determinato, dopodiché il contratto sarà trasformato a tempo indeterminato. “Ma in pianta organica – fa notare Basterebbe – mancano ancora 40 addetti, serve una nuova selezione”. 

Tra gli aspiranti direttori che presentarono domanda lo scorso anno, ci sono i molisani Vittorio Abiuso, di Campobasso, e Luigi D’Orsi, di Macchia di Isernia, e il marchigiano Enrico Calcinaro, di Ascoli Piceno. Sarà uno dei tre?

Tanti gli abruzzesi esclusi, tra questi anche esponenti politici del territorio: Antonio Tavani, ex vicepresidente della Provincia ed ex sindaco di Fara San Martino ed esponente di Fratelli d’Italia; Luigi Febo, ex candidato sindaco a Chieti per il centrosinistra, esponente di spicco del Pd ed eletto in consiglio comunale con la lista Chieti per Chieti. Di Lanciano concorreva Antonello Finore Di Campli, di Alleanza liberaldemocratica per l’Italia, di Casoli Giancarlo Barrella, ex sindaco ed ex candidato sindaco nella lista di centrodestra alle ultime elezioni comunali, già direttore amministrativo della Asl Lanciano-Vasto. Tra i tecnici spiccava il nome di Paola Sabella, di Lanciano, ex segretario generale della Camera di commercio di Chieti; a seguire Massimo Papa (Pescara), Stefano Diano (Lanciano), Massimiliano Di Paolo (Carpineto Sinello), Gianluca Tacconelli (Ortona), Francesca D’Orsogna (Lanciano), Michele Ianniello (Gissi), Giovanni Risi (Lanciano), Gennaro Vittorio Marfisi (Lanciano), Giacobbe Palmerio (Guardiagrele), Antonella Massimini (Castel Frentano), Quirino Ciccocioppo (Lanciano), Alfonso Cuccodrillo (Nereto), Gian Mario Fabbi (Teramo), Sebastiana Parlavecchio (Roma), Giuseppe Vadalà (Roma), Stefano De Vito (Chieti).

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax

  redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728