Telemax

Articoli

Coronavirus: a Lanciano 2 nuovi casi di pazienti positivi al Covid-19, sono ricoverati a Pescara

Aprile 07
18:07 2020

Il punto del sindaco



Lanciano (Chieti): il punto della situazione del sindaco Mario Pupillo.

Aumentano i casi positivi in città, mentre un’ottantina di presone escono dalla quarantena dopo due settimane.

E’ il nuovo punto della situazione che il sindaco Mario Pupillo fa al Tgmax. Con il bollettino regionale del 7 aprile, Lanciano (Chieti) registra 2 nuovi casi positivi al Covid-19: si tratta di una donna e di uomo, di 45 anni e di 65, “entrambi – dice il sindaco – sono ricoverati a Pescara”. 

Perché? “Non è dato saperlo”, risponde Pupillo: la comunicazione ufficiale giunta al sindaco non spiega il motivo il ricovero, per i due pazienti lancianesi, nell’ospedale “S.Spirito”.

Oggi il totale dei casi positivi a Lanciano sale a quota 38.

Novità anche sul fronte della quarantena, con altre 5 persone: il totale sale quindi a quota 106

“Nel frattempo – aggiunge il sindaco – escono dalla quarantena circa 80 persone che hanno terminato il periodo di isolamento domiciliare. Rimangono quindi in quarantena meno di 30 persone”.

Lanciano ha avuto finora quattro vittime accertate, risultate positivi al Cvid-19. “Ufficialmente – chiude il sindaco – non ho contezza di altri decessi”.

Le dichiarazioni del sindaco in video