Telemax

Articoli

Lanciano: estorsione, violenza e minacce alla ex moglie, 46enne arrestato dalla Polizia

giugno 08
17:26 2018

Deve rispondere anche di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale



Lanciano: commissariato di P.S.

Con le accuse di estorsione, violenza e minacce alla ex moglie, un uomo di 46 anni di Lanciano (Chieti) è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia e rinchiuso nel carcere di Villa Stanazzo.

L’episodio è accaduto nella tarda serata di ieri, quando L.G. ha cercato insistentemente di entrare nella casa della ex moglie, con cui vive il figlio minore, per costringerla a consegnargli somme di denaro per le sue esigenze personali.

Spaventata, P.C. ha chiamato il 113. I poliziotti, accorsi sul posto, hanno fatto allontanare l’uomo che, tuttavia, dopo pochi minuti è tornato a molestare la ex moglie. 

Con il secondo intervento, gli agenti della Squadra Volante hanno trovato L.G. ancora più esagitato di prima, nascosto sotto il vano delle scale.

Alla vista degli agenti, il molestatore si è scagliato contro di loro fino a quando è stato bloccato e arrestato. L’uomo deve rispondere anche di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Invia video/foto/comunicato

Fai la tua segnalazione al TgMax


3383114088

redazione@telemaxtv.it

Social

CALENDARIO NOTIZIE

febbraio: 2020
L M M G V S D
« Gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
242526272829